Gioco linguistico con le doppie partendo da allucinazioni, di Daniela Domenici

 

le aLLucinazioni

noTTurne

aRRivano

aLL’improVViso,

non te le aspeTTi,

ti oCCupano

il cerveLLO,

lo oFFuscano

e speSSo

lo faNNo

aMMaTTire…

aspeTTA

il soLLievo

del maTTino…

 

Annunci