Mi hai colorato la vita, di Valentina Beraldo, recensione di Daniela Domenici

Assolutamente delizioso questo ebook, scelto per caso tra i gratuiti di Amazon, di un’autrice a me sconosciuta che ho letto in un soffio e che vi voglio raccontare.

Innanzitutto mi ha colpito la leggera, straordinaria ironia che “colora” tutta la storia, è la sua cifra distintiva, raro trovarla così perfettamente ad hoc, complimenti all’autrice.

Il secondo elemento che ha colpito la mia attenzione è stato lo stile narrativo scorrevolissimo e senza quelle che io chiamo “manchevolezze stilistiche” così, purtroppo, frequenti nei tanti libri e book che mi passano sotto gli occhi come lettrice e come correttrice di bozze ed editor.

E infine complimenti per la caratterizzazione dei/lle tanti/e protagonisti/e, in primis di Marta e Riccardo, l’assistente sociale e lo psicologo, e poi Ilenia, Bruna, la nonna di Marta, la nipote Elisa, la tirocinante Valeria, Irina e sua figlia, ognuno/a di loro ha un proprio spazio nella storia immaginata da Beraldo (che immagino lavori in questo ambiente da lei descritto con professionalità ma, soprattutto, con tanta passione e affetto) e tutti/e contribuiscono a colorare la vita di Marta: brava Valentina!

 

Annunci