passata è la tempesta, in rima baciata e alternata, di Daniela Domenici

passata è la tempesta

e possiamo fare festa

perché la grandinata

violenta è cessata,

il cielo il suo colore ha cambiato

e da grigio azzurro è diventato,

son finiti ieri i tre giorni della merla

e speriamo che l’inverno, nella gerla,

abbia un po’ di sole

che possa

le ossa

scaldare quanto vuole,

naturale medicamento

che regala nutrimento

sia con il calore

che con il colore:

una vera fonte d’energia

che è un pieno di magia!

Annunci