nel mare, di Adele Libero

Sono scoglio tra l’onde in tempesta,
prendo schiaffi dall’acqua salmastra,
che mi scortica fin sulla testa.

Grido muto il dolore del mondo
in quest’attimo eterno ch’è il tempo
e il destino si compie e mi stende.

Annunci