l’importanza di essere persone serie, di Loredana De Vita

The Importance of Being Earnest

L’importanza di essere earnest, non è la retorica dell’opera wildiana “The Importance of Being Earnest”, ma una condizione necessaria ad assumere un ruolo corretto e dignitoso nel quotidiano di ogni vita.

C’è un tempo per diventare persone serie?

Non intendo dire persone seriose, ma serie. Persone, cioè, che sappiano guardare alla propria vita e alla vita dell’altro non in cerca di facili inganni o di pretestuose finzioni, ma in cerca della verità di ciascuno e della possibilità che ci si possa incontrare liberamente offrendo e accogliendo reciprocamente l’uno il bello e il brurtto dell’altro per quello che è senza giudizio, senza il desiderio di prevaricare, senza la colpa di voler denigrare.

Incontrarsi perchè si è persone che amano il confronto e lo scambio, persone che hanno ancora la curiosità positiva della conoscenza, persone che sappiano ancora arrossire e gioire delle scoperte semplici e dei risultati onesti, persone che non frugano né rubano nella vita dell’altro, ma che sappiano condividerne e amrne la bellezza nei momenti negativi come in quelli ricchi di soddisfazioni.

Persone serie, insomma!

Persone che non compromettono la propria libertà per guadagni maggiori, persone che sanno tenere in conto le esigenze degli altri, persone che sanno mettere da parte il proprio egoismo e collaborare con gli altri per raggiungere lo stesso obiettivo di bene per tutti, persone che sappinao ancora che cosa significhi collettività e che sappiano dare valore alle cose essenziali invece che a qelle passeggere ed effimere.

Io so che esistono, a loro mi appello per tornare a dare un sognificato alla vita comune, per trovare il tempo di dedicarsi agli altri, per scoprire e diffondere la bellezza della cultura e delle culture, per dare voce alla pluralità dei centri e alle molteplici storie.

A loro mi appello per restare umani.