un vento violento, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

un vento

violento

stanotte Zena ha disturbato

e ancora non si è quietato,

anche i pensieri da Eolo sono stati svegliati

e come i capelli di Medusa si son aggrovigliati

ora provo con delicatezza a districarli

e come bambini in fila a incolonnarli…