giorno dopo giorno, di Giusy Monti Domenici

 

Come una ruota dorata
si susseguono i giorni,
fogli bianchi
ornati di rosso
Sensazioni strane
piccole luci che brillano,
fiori sparsi
petali vaganti
È già sera
e domani
un giorno ancora,
in un flusso
continuo,
inarrestabile
Lenti rintocchi
amici delle ore
accompagnano l’attimo felice
o le cose non gradite
Consorzio prezioso
il vento li porta via
lontano
Pietre angolari
nascoste
in un serico bozzolo

carico di ricordi