riflessIOni, con dittonghi e IAti, di Daniela Domenici (che non ha visto la partita) all’alba del gIOrno segUEnte

leggo che la nazIOnale italIAna maschile di calcIO

 da IEri

è campIONe d’EUropa,

bene, acqUIsito qUEsto dato

ora possIAmo ricomincIAre,

dEO gratIAs,

a dIAlogare

serIAmente

sulle gravi sitUAzioni socIAli

che l’EUfoRIA del calcIO

non ha sfIOrato,

per le qUAli non è cambIAto nIEnte

e sperIAmo che la varIAnte Delta

non si sIA propagata

durante i festeggIAmenti