Ucraina, di Adele Libero

Attenti, attenti, arriva il carro armato !
Spara sui sassi, gli alberi e i bambini,
spostiamoci un po’ dall’altro lato
che vadano lontano quei cretini.

Stamane il cielo è azzurro come il verso
più bello della mia cara bandiera,
cantiamo la cazone che ha trionfato
al festival a Torino, ieri sera.

Sappiamo che qualcuno non voleva
che l’Ucraina avesse una vittoria,
ma siam ragazzi semplici e domani
combatteremo a casa per la Storia