Archivio tag: attenzione

gioco linguistico con alcuni falsi accrescitivi in -one di Daniela Domenici

c’era una volta un PICCI-ONE su di un BALC-ONE che guardava un AQUIL-ONE perché voleva provare la CONDIVISI-ONE la COMUNI-ONE di un’EMOZI-ONE ma aveva un problema di …COMUNICAZI-ONE: in che linguaggio può un… Continua a leggere

Vota:

rispetto, petit onze di Daniela Domenici

rispetto sacra considerazione per ogni essere ascolto, attenzione, apertura, amore riguardo

Vota:

pensieri di ieri, in rima baciata, di Daniela Domenici

opera di Giuseppe D’Angelico Pino … pensieri di ieri riaffiorano, si affollano e si mischiano nella mente casualmente, vogliono massima attenzione, empatica partecipazione vanno ascoltati, anche coccolati, infine amati…

Vota:

oSSigenare il cerveLLo, con le doppie, di Daniela Domenici

oSSigenare il cerveLLO al maTTino, dopo una noTTe di soNNO (come faCCio io*), permeTTe di aFFrontare tuTTe le aVVenture che aCCadraNNo con la maSSima aTTenzione aMMantata di sorrisi… *è un mio segreto…

Vota:

costante attenzione, di Daniela Domenici

costante attenzione ai messaggi d’allerta che il corpo mi manda senza bisogno di parole; sto imparando a decifrarli, non è difficile come sembra, basta mettersi in risonanza, con amore, con le vibrazioni che… Continua a leggere

Vota:

i pensieri dell’aurora, in versi di otto sillabe, di Daniela Domenici

nel silenzio dell’aurora i pensieri s’affollano e chiedono attenzione, come bimbe/i irrequiete/i scalpitano in attesa di essere ascoltate/i

Vota:

equivoco, in rima baciata, di Daniela Domenici

una mia cara amica stamattina se l’è presa e ha fatto, per un po’, la parte dell’offesa, non era mia intenzione ferirla, non sono stata brava a capirla; talvolta, purtroppo, può accadere un… Continua a leggere

Vota:

freDDo improVViso su Zena, con le doppie, di Daniela Domenici

freDDo improVViso ghiaCCia la ciTTà: da perfeTTa teRRona, sePPur in teRRa zeneise, ne soFFro e faCCio aTTenzione aCCioCChé le mie sinapsi… non si…bloCChino!

Vota:

confidenza fiduciosa, in versi di otto sillabe, di Daniela Domenici

affinità istintiva, silenziosa attenzione, confidenza fiduciosa, percepire il non detto, maternità dell’anima …commozione imprevista…

Vota: