“Vite sospese” di Adele Libero

 Freddo indicibile, buio pesto, secondo molti, ancora non ho testa. Da embrione, lo so, dovrei esser materia, e basta. Invece ho scintilla, di vita, chiusa, isolata, soffocata. Da anni non esisto, crioconservato in… Continua a leggere

Vota: