Annunci

Archivio tag: lager

avresti dovuto (27 gennaio – giorno della memoria – dedicata a tutte le vittime degli odi razziali), Nuccia Isgrò

Non basta un giorno di memoria per capire,… non basta leggere un libro per comprendere, non basta un film per cogliere l’orrore. Avresti dovuto vedere gli occhi sbarrati dal dolore, la paura che… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1919 nasce Luciana Nissim Momigliano, di Francesca Tosi

Torino 1919 – Milano 1998 «La vita di Luciana Nissim Momigliano attraversa tutto il Novecento e del secolo breve la Nissim conosce una delle pagine più oscure: quella della persecuzione e della deportazione… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1925 nasce Ondina Peteani, prima staffetta partigiana d’Italia

Nata a Trieste il 26 aprile 1925, deceduta a Trieste il 3 gennaio 2003, ostetrica, libraia, sindacalista, dirigente dell’ANPI, dell’ANED e delle donne democratiche. Durante la Seconda guerra mondiale, la giovanissima Peteani lavorava… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1921 nasce Settimia Spizzichino

Settimia Spizzichino (Roma, 15 aprile 1921 – Roma, 3 luglio 2000) fu una deportata ebrea italiana, reduce della Shoah e unica donna sopravvissuta al rastrellamento del ghetto di Roma[1][2]; nel corso degli anni… Continua a leggere

Vota:

“I campi” di Adele Libero

E che poteva fare Dio, se non mandare il vento, a spazzare i campi, ogni giorno, ogni momento. … Raschiare  il dolore, incrostato in ogni angolo, in ogni pietra, in ogni vicolo, nella… Continua a leggere

Vota:

Children of Poland / Bambini polacchi, proposta e tradotta da Adele Libero

In the orphanage yard not a child remain The soldiers have herded them down to the trains, carrying small flasks of water and bags of dry bread, To march in the ranks of… Continua a leggere

Vota:

“Ricordando Auschwitz” di Adele Libero

Macinare il passato, come un treno addormentato, come lacrime di carta, come filo spinato. … Quando il freddo era neve nello stomaco vuoto, nella luce di candele nello spasmo di fuggire. … Le… Continua a leggere

Vota:

La testa di Alvise di Lina Wertmuller – Rizzoli 1981, recensione di Daniela Domenici

…ma il titolo completo del libro, chilometrico come quelli dei suoi tanti, splendidi film di questa straordinaria regista, è “Essere o avere. Ma per essere devo avere la testa di Alvise su un piatto… Continua a leggere

Vota:

Accadde…oggi: nel 1926 nasce Maria Rudolf

Maria Rudolf (Gorizia, 17 agosto 1926 – Opicina, 22 dicembre 2012[1]) è stata una partigiana italiana superstite del campo di concentramento di Auschwitz. Infanzia e gioventù Crebbe in un paese vicino al confine… Continua a leggere

Vota: