Archivio tag: passato

Nena (sentieri contorti) di Lady P

Tienimi stretta da soffocare i ricordi fino a stremarli … stretta fino a farmi scordare le luci fulgide e farmi scendere a terra dimenticandomi me … stretta con gli occhi fissi sul mondo… Continua a leggere

Vota:

L’isola dell’Infinito di Adele Libero

C’è un’isola lontana dal mio cuore, che dorme nel silenzio della sera, il tempo in essa io posso fermare, per dar colore al palpito del Vero. … Si fonde qui  il presente col… Continua a leggere

Vota:

E un davanzale spoglio di Tiziana Mignosa

E’ stato un attimo in questo spicchio di giorno destinato al passato percepire la voce del tempo che sulle stesse scale bagnate oggi di pioggia mi ha riportato al sole … E passi… Continua a leggere

Vota:

Fili nel vento (vite fragili) di Adele Libero

Come fili nel vento del nulla, ci agitiamo e le braccia muoviamo afferriamo il senso dei sogni cancellando le ore più dure. … Spesso il Vero ci salva dal vuoto, ci accompagna a… Continua a leggere

Vota:

La fabbrica di Adele Libero

Svettava alta quella ciminiera nella città adagiata sul mare, a volte fuoriusciva fumo nero, preavviso di morte e di dolore. … Ma la vita scorreva lentamente qualcuno su giocava al Direttore, i bambini… Continua a leggere

Vota:

Scorre l’amore di Adele Libero

Scorre l’amore, etereo, dentro il vento, a trasportar parole,  come foglie, frasi a metà, a cancellare ansie, sorrisi dolci, a scoprir meraviglie. … Laggiù dove s’incontrano le mani e gli occhi negli occhi… Continua a leggere

Vota:

Cerchi nei campi di Adele Libero

A volte l’ignoto ti giunge fino a dentro casa, ti turba: qualcosa che non hai tracciato, è forma a te sconosciuta. … Quei cerchi negli aridi campi, segni dall’origine strana, le mani ci… Continua a leggere

Vota:

2 luglio: Palio di Siena di Adele Libero

Oggi di luglio il Palio è disputato, per tutta Siena un trofeo ambito. Le contrade d’ansia impazziranno, i cavalli d’aspettative ricopriranno, perché a Siena il Palio non è un premio soltanto, ma è… Continua a leggere

Vota:

“Napoli occupata”, un’altra splendida dichiarazione d’amore di Adele Libero per la sua città

Stammatina ‘o mare è troppo azzurro, ‘nu colore violento ca’ t’abbaglia, rinto ‘o core te vene ‘nu sussurro, è l’ammore ca’ oggi t’arrepiglia. Rinto ‘o vico mo’ se stanno scetanno: nu gatto se… Continua a leggere

Vota: