Dolce nostalgia di Giusy Monti

E’ argento diffuso nel mare

mi contagia la nostalgia.

Profumi misti di una terra

Mia e lontana.

Affetti che si rinserrano nell’intimo,

esplodono, ti premono e ti abbandonano.

E’ tardi, ma senza rimpianti

Guardo avanti.

Fiduciosa speranza mi avvolge.

Quel sorriso sfuggente è presagio

Di un ritorno ambito.

Annunci