“Anche tra la leggerezza e la superficialità” di Tiziana Mignosa

a

Tra l’amicizia e l’Amore

intercorre spesso un muro di cartone

a volte le circostanze fanno le veci della colla

e altre invece piove

 …

Non sempre però

è facile capire

ciò che al confine vive

 …

il cuore però conosce bene

l’odore buono di ciò che verità trasuda

 …

Anche tra la leggerezza e la superficialità

esiste un muro

 …

è di carta velina e il rosso vede

quando nell’arancio sfuma

se sceglie d’avvicinarsi al giallo

 …

Solo collezionando preludi

c’è chi crede di essere

dell’Amore il Dio

 …

esattamente come chi si pensa lettore

quando di ogni libro si ferma all’introduzione

C’è invece chi preferisce darsi tempo

per gustare fino in fondo ogni regalo

 …

Eppure non ci sono scelte giuste

e scelte sbagliate

diversi sono solo i modi per imparare il ballo

 …

Questo però non toglie

che se la musica non canta il mio sentire

io possa sempre scegliere

di girare l’angolo e sparire

 …

tiziana mignosa

gennaio duemilaquattordici