Perché così poche strade di Detroit sono intitolate a donne? di Carolyn Gearig, da me tradotto e rielaborato

Rosaparks

Le strade a Detroit hanno molte origini. Sono intitolate a leader per i diritti civili, fortezze del 1820, città di altri stati e primi leader della storia di Detroit.

Ma a cosa sono raramente intitolate le strade di Detroit?

Alle donne.

Una recente analisi della sviluppatrice di Mapbox Aruna Sankaranarayanan pone le strade maschili e femminili sulle mappe delle città più grandi, inclusa Londra. Bombay, Parigi e San Francisco.

Le scoperte? In media il 27,5% delle strade sono intitolate a donne.

Michigan Radio ha iniziato ad analizzare la storia che c’è dietro le strade di Detroit focalizzandosi sul downtown. Abbiamo tracciato la storia di 55 strade che si trovano nella Detroit downtown limitata da East Jefferson Avenue, Chrysler Freeway, John C. Lodge Freeway e Fisher Freeway.

Le nostre scoperte?

  • 34 di queste strade sono intitolate a uomini
  • 15 non sono intitolate a persone ma ad alberi, punti di riferimento geografici e altro
  • Non siamo riusciti a trovare l’origine dei nomi di 5 strade
  • E soltanto 1 è dedicata a una donna – Elizabeth Street. È stata intitolata dal primo sindaco di Detroit, John R. Williams, in onore di sua figlia.

Stone, senior curator alla Detroit Historical Society, ha detto che la maggior parte delle strade di Detroit sono state intitolate fino al 1960 quando il governo della città era ancora controllato dagli uomini.

Nelle aree che si sono sviluppate in seguito fuori dalla downtown le strade intitolate a donne diventano più facili da trovare ma sono ancora poche. La maggior parte sono dedicate a moglie e figlie di uomini influenti.

Rosa Parks Boulevard è una delle sole strade nella città intitolate a donne influenti.

Amy Elliott Bragg è la presidente di “Preservation Detroit”, un’organizzazione per la conservazione. Ha detto che sebbene i nomi delle strade possano raccontare ci sono molte storie, specialmente di donne della Detroit antica, che non sono visibili ma che sono ancora importanti.

Il fatto che la maggior parte delle strade di Detroit sia intitolata a uomini non è un fatto unico, è un trend che si trova nelle città in tutto il mondo.

A Roma nel 2012 un gruppo di donne ha esaminato più di 16.500 strade e ha scoperto che soltanto il 3,5% di loro sono intitolate a donne.

E ad agosto scorso un gruppo femminista francese ha rinominato 60 strade di Parigi alle donne.

http://michiganradio.org/post/why-are-so-few-detroit-streets-named-after-women#stream/0