“Brucia Bruxelles”, acrostico con “barbari” di Adele Libero

Un vagone della metro sventrato da un'esplosione nella stazione Maelbeek in una immagine ripresa da un autista e pubblicata sul profilo Twitter da Stib, la società di trasporti belga, 22 marzo 2016. TWITTER +++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO? ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L?AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++

Brucia Bruxelles nel livido mattino,
Alza il sipario dei nuovi senza terra.
Rubano vite, obbedendo al Dio,
Brindano con il sangue dei feriti.
Allora son tornate le Crociate,
Ritorna il vessillo con la Croce.
Il vento del Millennio or è cambiato