Alcune prime Sindache europee attualmente in carica insieme a Raggi e Appendino, analisi di Daniela Domenici

europe_all

Raggi e Appendino, neo Sindache di due metropoli come Roma e Torino, si vanno ad aggiungere al gruppo delle prime Sindache europee.

Nel 2013 a Malmö in Svezia è stata eletta prima Sindaca della città Katrin Stjernfeldt Jammeh e nello stesso anno a Tetovo in Macedonia è stata eletta, sempre prima Sindaca, Teuta Arifi.

Nel 2014 a Gjakova in Kosovo è stata eletta Mimoza Kusari-Lila, a Nantes in Francia Johanna Rolland, a Praga Adriana Krnáčová, a Presvov in Slovacchia Andrea Turčanová e a Parigi, sempre nello stesso, Anne Hildago.

Nel 2015 sono state elette, come prime Sindache, Ada Colau a Barcellona e Henriette Reker a Colonia.

L’altro ieri, 19 giugno 2016, Virginia Raggi è diventata la prima Sindaca di Roma (nonché la più giovane tra tutti i sindaci della capitale) e Chiara Appendino lo è divenuta di Torino.

Per il mio amore per le statistiche la più “anziana” tra le succitate Sindache è Reker a Colonia che è nata nel 1956, seguita da Hildago del 1959 e da Krnacova del 1960.

La più giovane in assoluto è la neo Sindaca di Torino Appendino che è nata nel 1984 seguita da Rolland del 1979 e da Raggi del 1978.

Concludo con una statistica “alternativa”, per sorridere: il segno zodiacale predominante tra queste Sindache è quello della bilancia, ce ne sono 3, è un segno d’aria, il segno dell’equilibrio, speriamo che siano equilibrate…poi due Sindache sono del toro, segno di terra, e due dei gemelli, un altro segno d’aria. Le altre appartengono al sagittario, al cancro, al capricorno e ai pesci, una a ciascuno…

https://danielaedintorni.com/2016/06/20/le-24-sindache-elette-al-ballottaggio-ieri-19-giugno-resoconto-di-daniela-domenici/