Kevin Gorman, sostenitore “dietro le quinte” delle filosofe su Wikipedia, di Alex Madva, da me tradotto e rielaborato

 kevin

Siamo addolorat* di annunciare la morte di Kevin Gorman, un sostenitore appassionato della “gender equality”, che è stato il responsabile nella creazione e pubblicazione di dozzine di pagine di Wikipedia sulle filosofe.

Kevin, che si era laureato a Berkeley, aveva 24 anni. Soffriva di varie malattie rare ma la sua morte è stata comunque uno shock. Alla sua memoria è stata creata una pagina su FB.

https://www.facebook.com/bombus.memoriam/

 

Kevin è stato a lungo coinvolto profondamente nella comunità di Wikipedia. È stato attratto per la prima volta dal femminismo dopo che ha modificato sostanzialmente la pagina di Wikipedia “Men’s Rights” e ha ricevuto forti critiche e perfino minacce dai membri del movimento per i diritti degli uomini. Questo ha portato Kevin a frequentare il corso di filosofia femminista di Alex Madva e come conseguenza a giocare un ruolo importante nell’identificare e riequilibrare la sotto-rappresentazione della filosofia femminista e delle filosofe su Wikipedia. Kevin ha lavorato a stretto contatto con la APA CSW per creare e modificare sostanzialmente molte pagine sulle filosofe. La lista è a questo link

https://en.wikipedia.org/wiki/User:Kevin_Gorman/philosophers

 

Questa pagine include anche una lista parziale delle importanti filosofe che hanno ancora bisogno di pagine su Wikipedia, il che rende evidente quanto lavoro ci sia ancora da fare.

Kevin è stato un leader della Gender gap Task Force che ha cercato di affrontare i pregiudizi di genere più ampiamente su Wikipedia.

Kevin si è anche profondamente dedicato all’integrazione tra Wikipedia e istruzione.

https://wikiedu.org/

 

https://feministphilosophers.wordpress.com/2016/08/01/rip-kevin-gorman-unsung-advocate-for-women-in-philosophy/

http://news.berkeley.edu/2014/02/25/berkeleys-wikipedian-in-residence-is-a-first/

 

 

Annunci