elezioni provinciali: a Savona 3 donne elette

logo-elezioni2017

La Provincia di Savona torna al centrodestra. La sua lista ha ottenuto 5 seggi su 10, mentre il centrosinistra si è fermato a 3. La terza lista, quella trasversale presentata dagli amministratori del Levante Savonese, ha ottenuto i due seggi rimanenti. Una situazione ribaltata rispetto a quella che due anni fa portò all’elezione della presidente Monica Giuliano, sindaco Pd di Vado Ligure: allora il centrosinistra si aggiudicò 5 seggi e 3 il centrodestra e sempre 2 il Levante. Decisivo il “cambio di colore” del capoluogo, Savona, avvenuto lo scorso giugno con la vittoria al ballottaggio del candidato del centrodestra Ilaria Caprioglio: a Savona 19 voti su 26 sono andati a candidati del centrodestra. Considerato che i due eletti nella lista Levante Savonese sono uno rappresentante del centro destra e uno del centrosinistra, il presidente Giuliano si trova in minoranza In totale hanno votato 563 amministratori su 795 aventi diritto, con un’affluenza del 69,56%.

I risultati confermano il prevedibile ribaltone dovuto al peso decisivo di alcune amministrazioni comunali (il capoluogo su tutte) dovuto al meccanismo del voto ponderato. La lista di centrodestra “Cambiamo la Provincia”, incassa cinque consiglieri. Tre sono di Forza Italia o vicini agli azzurri Eraldo Ciangherotti (Albenga), Sergio Colombo (Finale) e Luana Isella (Loano), il quarto è Luigi Bussalai, esponente di Ncd di Savona, il quinto Maurizio Briano, di area leghista e consigliere d’opposizione a Cairo.

Il Pd si ridimensiona ma riesce a portare tre consiglieri a palazzo Nervi: la savonese Elisa Di Padova, il sindaco di Cisano, Massimo Niero e quello di Quiliano, Alberto Ferrando
La lista territoriale del levante piazza due consiglieri: si tratta del sindaco di Celle, Renato Zunino, e del consigliere di Albisola Superiore, Sara Brizzo.

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/elezioni-provinciali-2017-risultati-e-nomi-dei-consiglieri-eletti-2616718/

Annunci