gioco con parole terminanti in – aso, di Monica Bocelli

Al mio Nikkonaso

niente mosche sul naso

ma non per puro caso

né nastri di raso

solo un grande vaso

pieno di frutti del Parnaso

incredulo come Tommaso

mai del tutto persuaso

né di certo dissuaso

ma da dove sei evaso?

Da un maestoso maso?

Annunci