Stasera con te, di Adele Libero

Tocca il sublime l’amore stasera

se con le dita tu sfiori il mio seno,

brividi freschi che fan rilassare

la pelle ardente di sana passione.

 

Insieme a te mi sembra di volare

tra l’oro d’ogni tempo e d’ogni luogo,

mi sento a volte una regina antica,

oppure schiava sotto il mio padrone.

 

Ma in mille anni noi ci siamo amati,

cambiando il guscio del fragile corpo,

modificando il verso del destino,

tu hai sempre respirato sul mio seno.

Annunci