“Il vestito di Arlecchino” vola da Arenzano (GE) a Londra

Il vestito di Arlecchino è una storia originale scritta da Fiorella Colombo e Lazzaro Calcagno che si inserisce nel solco della classica tradizione italiana della Commedia dell’Arte. È un gioco teatrale che coinvolge più generi, gli attori, le marionette e il cinema. Si vedono all’opera alcune maschere della Commedia dell’Arte, tra cui Arlecchino e Colombina. Il vestito di Arlecchino narra le vicende di un ragazzo povero, che abita con la madre e lavora per Pantalone, un giorno incontra Colombina e di lei si innamora perdutamente. Ma lo spirito dei boschi, Pukis, fedele al suo ruolo, cercherà di stravolgere il destino dei due innamorati. Inoltre, Arlecchino non ha un costume appropriato per andare ad un gran ballo in maschera che potrebbe segnare la svolta, da lui tanto agognata, per la sua vita. La storia racconta di come Arlecchino ebbe il suo costume tradizionale a toppe colorate. Aiutato dall’amico Pinocchio ci racconta le sue imprese per conquistare il cuore di Colombina e cercare di guadagnarsi il rispetto del mondo.

Nel settembre 2016 a Kirov in Russia al festival mondiale del teatro ha vinto il premio come “miglior spettacolo di tradizione”. Nel 2018 è finalista al premio nazionale del teatro comico “la bombetta d’oro’ ad Altamura dove ci siamo esibiti il 26 e 27 gennaio con 5 repliche andate tutte esaurite

E dopo la Russia “Il vestito di Arlecchino” volerà a Londra il 30 e il 31 marzo prossimi per essere applaudito all’Etcetera Theatre a Camden Town a Londra.

A questo proposito ci dice il regista e coautore Lazzaro Calcagno “sono orgoglioso del fatto che da una piccola cittadina di provincia siamo riusciti a varcare i nostri confini e siamo andati in giro per il mondo portando la nostra cultura teatrale…quando ho fondato il teatro mai avrei immaginato tutto questo.”

Al ritorno dalla tournee londinese Arlecchino sarà al Teatro Sacco di Savona sabato 7 aprile alle 21…non mancate!

Annunci