le Azzurre volano in semifinale all’Algarve Cup 2020, breve resoconto di Daniela Domenici

L’Algarve Cup 2020 è la ventisettesima edizione dell’Algarve Cup, torneo a invito riservato a nazionali di calcio femminile, che si svolge in Portogallo dal 4 all’11 marzo 2020.

Ieri si sono svolti i quattro incontri del primo turno.

La Norvegia ha battuto la Danimarca 2 a 1; prima un goal di Harder, per la Danimarca, al 7° del primo tempo, poi pareggia Thorsnes, per la Norvegia, al 12° e raddoppia Jensen al 93°.

La Germania ha battuto la Svezia 1 a 0 con un goal di Huth al 34° del primo tempo.

La Nuova Zelanda ha battuto il Belgio ai calci di rigore con Bowen dopo che la partita si era conclusa 1 a 1, con goal di Chance al 37°, per la Nuova Zelanda, e di Velde, per il Belgio, al 90°

Le azzurre hanno battuto le portoghesi ai calci di rigore; al 34° goal, per il Portogallo, di Silva, poi pareggiano le Azzurre con Linari al 76° e infine al 94° il rigore decisivo di Girelli, di Juventus Women, capocannoniera del campionato con 16 goal in 16 partite, che porta le nostre atlete in semifinale.

Il 7 marzo le Azzurre incontreranno le neozelandesi e le norvegesi se la vedranno con le tedesche.