la mia amica di allora, ricordi di Giusy Monti Domenici

gennaio 1957

occhi azzurri e un dolce sorriso

eravamo sempre insieme

vicine, nello stesso banco.

Le nostre prime scelte,

prime simpatie,

primi desideri,

io farò il medico,

io l’insegnante,

poi gli incontri speciali,

le svolte positive,

i desideri appagati.

Ora lontane, ormai nonne,

mondi diversi, radici comuni,

distanze geografiche, unione di pensieri

…sintesi di una vita vissuta…