lode alla pazienza, di Loredana De Vita

In Praise of Patience

La pazienza non è cosa facile da acquisire, ma è l’unico modo per rimanere in contatto con ciò che ci accade veramente.

La pazienza non è la capacità di far sì che qualcosa possa accadere senza che tu faccia nulla affinché si verifichi; la pazienza è la capacità di dare un significato alla tua attesa. È un dato di fatto, la pazienza non è mai passiva, anzi è il modo in cui la tua azione scopre quelle azioni interiori e personali al fine di dare un senso a ciò che stai vivendo e a tutta la tua vita.

Pazienza deriva dal greco πάσχειν (paskein) che significa provare, ricevere un’impressione, un sentimento (sia positivo che negativo), sopportare, soffrire. La persona paziente è quella che sopporta una situazione sfavorevole, un’avversità, una provocazione, rinviando la reazione immediata.

Praticare la pazienza significa avere acquisito una comprensione completa di ogni situazione e essere in grado di far fronte alle sue difficoltà perché non vi è alcun motivo e nessun modo in cui rabbia e nervi possano cambiare o migliorare la situazione, al contrario questi comportamenti potrebbero solo peggiorarla.

La pazienza non è l’accettazione cieca di qualcosa che non ci piace, ma la lungimiranza matura e intelligente che senza essere paziente nessuna situazione potrebbe trovare la sua fine e nessuna persona potrebbe trovare la sua sicurezza.

Questo è il motivo per cui la pazienza è un valore, sebbene dimenticato. Dimenticato perché ci siamo abituati ad ottenere tutto il prima possibile e anche prima, immediatamente. In effetti, la pazienza non ha tempo né limiti, richiede un controllo della tua mente e della tua azione, presume la forza e il coraggio che dovremmo avere per sviluppare un atteggiamento che a volte può anche interferire con i nostri desideri e speranze. Tuttavia, queste sono esattamente quelle situazioni in cui il livello della nostra pazienza definisce il limite tra rispetto e arroganza, prudenza e intemperanza.

Cerchiamo quindi di essere pazienti, perché solo grazie alla pazienza saremo in grado di contribuire a superare questo momento difficile così come ogni momento difficile che mette in dubbio e mette a rischio la nostra stabilità umana.