stretching dell’ileo psoas, spalle e gambe, di Nino Ermes

L’ileo psoas è un muscolo importantissimo che interessa tutti i movimenti della gamba, primo fra tutti il semplice camminare o alzarsi da una sedia. In verità i muscoli sono due e sono speculari proprio perchè le nostre gambe sono due, sono molto piccoli e interni al nostro bacino e non si vedono proprio perchè sono profondi, collegano la terza, la quarta e la quinta vertebra lombare con i due femori, quindi da dietro la schiena attraversano gli organi interni al bacino e si collegano ai lati interni dei due femori.

 

Ileo psoas: in ginocchio su di un tappetino facciamo un passo in avanti piuttosto lungo con la gamba sinistra e mantenendo il busto eretto poggiamo le mani sul ginocchio sinistro e cerchiamo di abbassare più possibile il bacino verso il pavimento, manteniamola posizione per trenta secondi, ripetiamo lo stesso movimento con la gamba destra avanti, per tre volte a sinistra e per tre volte a destra.
Gambe e spalle: in piedi poggiamo le mani sul bordo di un tavolo alla larghezza delle spalle e pieghiamo la schiena verso il basso mantenendo le braccia dritte con i gomiti tesi e le gambe dritte con le ginocchia tese; cerchiamo di abbassare la schiena più possibile mantenendo la posizione per trenta secondi e dopo una piccola pausa ripetere il movimento per tre volte.