52 morti: non è il coronavirus ma la strage del lavoro, di Roberto Ciccarelli

https://ilmanifesto.it/cinquantadue-morti-a-gennaio-non-e-il-coronavirus-ma-la-strage-del-lavoro/?fbclid=IwAR1FLFYwvzF9N7RuwvAPQuT9Sbczg7CwC3cpLkAtJUYPxEGIljbr4vPd4h4 Il primo bollettino Inail del 2020 sugli infortuni e i decessi sul lavoro è inquietante: 52 persone hanno perso la vita in incidenti con esito mortale solo a gennaio, otto in più… Continua a leggere

Vota: