Annunci

Archivio tag: a mio padre

a mio padre, acrostico di Adele Libero

Americani o russi non badavi, Masticavi le lingue con le mani, Il dopoguerra t’aveva insegnato… Ogni ragione per restar tra i vivi. Poi quando nacqui mi portasti al mare Avendo Libertà per tuo… Continua a leggere

Vota:

a mio padre, in rima baciata, di Monica Castiglione

Ricordo quel vuoto in gola E come mi mancava la parola Quando mio padre con gli occhi brillanti Disse “impariamo la bici, avanti!” Non mi sentivo per niente sicura… Tremavan le gambe per… Continua a leggere

Vota:

A mio padre, di Adele Libero

  Qual cesto di ciliegie le carezze da te, mio primo uomo, cuore puro, per me, che l’innocenza di fanciulla poggiavo sulle ciglia.   Per strada oppure in casa, c’eri sempre, e proteggevi… Continua a leggere

Vota:

“Abbraccio (a mio padre)” di Adele Libero

Quell’abbraccio perfetto sulle stupide lacrime di bimba che domandava al sole ed alla luna dov’era andato il suo palloncino. … Sciolgo nell’acqua, ora, quella voce a cullare il dolore, a lenire, parlare, capire,… Continua a leggere

Vota:

“A mio padre” di Santina Gullotto

  quadro dell’autrice, olio su tela … Fino all’ultimo granello d’energia hai resistito, con la forza e il coraggio di chi mai s’arrenderà… Ti sei spento piano, piano, come una candela alla fine… Continua a leggere

Vota:

“A mio padre” di Santina Gullotto

Se fosse ancora tra noi mio padre avrebbe la veneranda età di 92 anni….ma ormai sono passati diversi anni dalla sua scomparsa..-….aveva appena compiuto 75 anni ed il 16 Gennaio 1998 ci ha… Continua a leggere

Vota:

A mio padre di Adele Libero

E un giorno tacque la tua voce, si gelarono le braccia, si spensero i tuoi occhi avidi di luce. … Per me non più abbracci, né carezze, né consigli, né parole, e quel… Continua a leggere

Vota:

A mio padre di Adele Libero

Apro la mente al ricordo di te, padre affettuoso, ricco di vero, attento insegnante e modello, lavoro e famiglia il tuo mondo. …. Tu, generazione di quella guerra, che per prima, sconvolse proprio… Continua a leggere

Vota: