Archivio tag: corazza

incubo onirico, composizione in versi eptasillabici di Daniela Domenici

incubo onirico semplice simbologia mollare gli ormeggi togliersi le maschere aprire la corazza finalmente libera di essere me stessa …era solo un sogno…

Vota:

tante storie d’amore, composizione in versi eptasillabici, di Daniela Domenici

tante storie d’amore non hanno lieto fine vengon lanciati strali, tinti d’incomprensione, per colpire quei cuori che continuan la strada con nuove cicatrici sempre più corazzati

Vota:

sono vulnerabile, composizione in rima di Daniela Domenici

sono vulnerabile facilmente feribile con gesti e parole che mancano di sole nonostante la corazza costruita durante tutta la mia lunga vita la mia vulnerabilità è ben mascherata dalla positività sempre indossata

Vota:

contatto, due composizioni con le doppie di Daniela Domenici

speSSa coraZZa d’aCCiaio per scoTTature del paSSato aFFioranti, pereNNI: aSSEnza di contaTTo e aBBraCCI aZZerati… … contaTTo improVViso e ineFFabile, oCChi briLLano soRRidenti, peLLe aTTende careZZE, eleTTricità neLL’aria…

Vota:

#imieiocchi, composizione di Daniela Domenici

#imieiocchi parlano senza parole e smontano ogni corazza costruita intorno ai cuori #imieiocchi sono lo specchio della mia bambina interiore che manda messaggi d’Amore

Vota:

la verità fa male ma rende anche libere/i, riflessione di Daniela Domenici

“la verità ti fa male, lo so” cantava Caterina Caselli nel lontano 1966 e ogni giorno che passa mi rendo conto sempre di più di quanto questa frase sia vera, sembra scritta per… Continua a leggere

Vota:

diventare roccia, con allitterazioni in R, di Daniela Domenici

diventare roccia, indurirsi, mettersi la corazza contro le avversità ma mantenere sempre una microscopica porticina perché il cuore possa gioire e sorridere ai suoi misteriosi segreti…

Vota:

corazza, tautogramma in C dura, di Daniela Domenici

coriacea corazza costruita con consapevole costanza circonda cuore … chi conosce codice che consenta crepa?

Vota:

Muro interiore, con allitterazioni in R, di Daniela Domenici

il muro interiore è più duro del reale, è arduo scalfirlo, demolirlo, farlo crollare, è una corazza costruita volontariamente per difendere il cuore

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.275 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli