Annunci

Archivio tag: corpo

costante attenzione, di Daniela Domenici

costante attenzione ai messaggi d’allerta che il corpo mi manda senza bisogno di parole; sto imparando a decifrarli, non è difficile come sembra, basta mettersi in risonanza, con amore, con le vibrazioni che… Continua a leggere

Vota:

primo giorno di primavera (a Zena), con allitterazioni in R, di Daniela Domenici

opera di Anna Martani … È il primo vero giorno di primavera, il suo tepore riscalda, ritempra, guarisce naturalmente il corpo rendendolo, in minor misura, meno da…rottamare! … Primavera dintorno Brilla nell’aria, e… Continua a leggere

Vota:

piccoli segnali (Jodorowski docet…), in rima baciata, di Daniela Domenici

piccoli segnali che si devono ascoltare se in forma si vuole stare perché il corpo dice quel che la bocca tace, ci manda messaggi che vanno interpretati, sono come dei codici che vanno… Continua a leggere

Vota:

languorino e spuntino, in rima AAA BBB CCC DDD, di Daniela Domenici

languorino repentino: lo spuntino è davvero molto urgente per ritemprare la mia mente e il corpo contestualmente; sarebbe ben accetta anche una barretta da gustar senza fretta, con naturali ingredienti, da conservanti esenti,… Continua a leggere

Vota:

medicazione-meditazione, in rima baciata, di Daniela Domenici

durante la medicazione mi metto in…meditazione, nei pensieri mi astraggo dal dolore mi distraggo, il tempo passa più velocemente e mi prendo cura della mia mente, il corpo con stoicismo sopporta sperando che… Continua a leggere

Vota:

stanchezza fisica contingente, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

stanchezza fisica contingente, secchezza psichica conseguente, il corpo richiede un time out, la mente si trova in black out bisogna un attimo riposare se si vuol tornare a creare

Vota:

passioni pure, in versi esasillabici, con sinestesie, di Daniela Domenici

le passioni pure colmano la mente, son afrodisiache, ti ubriacano, saziano il cuore, colorano vite come venti caldi che danno brividi al corpo silente…

Vota:

la terza età, due composizioni ironiche in versi pentasillabici e in rima baciata, di Daniela Domenici

io non so proprio quand’è successo: mi son trovata in terza età! acciacchi vari un po’ dovunque, il corpo grida: “basta son stanco!” è necessaria una revisione e il tagliando forse mi daran…… Continua a leggere

Vota:

haiku del corpo (Jodorowsky docet), di Daniela Domenici

il corpo dice ciò che la bocca tace ascoltiamolo

Vota: