Archivio tag: destino

nomen omen, di Daniela Domenici

il mio nome con il cognome anagrammato dà come risultato LEI, AMICA DELLE DONNE nomen omen sembra sia il mio destino quello d’aprire il cammino alle creazioni, alle acquisizioni, alle invenzioni delle tante… Continua a leggere

Vota:

sono nodo, composizione con tautogrammi e allitterazioni di Daniela Domenici

sono nodo, piccolo però pregnante, umilmente utile per tessere il tappeto dell’universo; infiniti intrecci di anime unite da un unico destino divino: costruire un cosmo caldo e colorato.

Vota:

quando una storia d’amicizia o d’amore, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

quando una storia d’amicizia o d’amore arriva al capolinea, all’ultima fermata, anche se ti brucia la mente e il cuore ragioni e cerchi di capire com’è andata che un sentimento di così rara… Continua a leggere

Vota:

la linea del destino, di Daniela Domenici

Tanti anni fa, quando ancora abitavo ad Augusta (SR), mi sono voluta divertire a chiedere a un’amica, che si professava esperta di lettura della mano, cosa volesse dire una linea che ho netta,… Continua a leggere

Vota:

abilitazione-convocazione, in rima alternata, di Daniela Domenici

nel giorno della mia abilitazione sarebbe una ben strana casualità che mi arrivasse la convocazione come commissaria alla maturità; sono in attesa fremente di sapere il mio…destino quale sarà, vi terrò al corrente… Continua a leggere

Vota:

Destino (metempsicosi), di Adele Libero

Lei sceglie dalle pagine il destino, un luogo, un anno, intrecci di dolore, può darsi luogo ad un caso strano… di rinnovare un favoloso amore. La vita corre presto nel suo seno dal… Continua a leggere

Vota:

“Destino” di Adele Libero

  Nuje stamme tutte quante sotto ‘o cielo, appise a cierte file trasparente, ca nun verimme maje, pure si ‘a ggente dice ca sta già scritto ‘ncoppo llà. … E allora è destino… Continua a leggere

Vota:

“Destino (Ovvero dell’amore perduto)” di Adele Libero

    Con lo sguardo rivolto all’orizzonte, come chi lancia i sogni dentro il mare e poi resta a vederli ritornare se sfuggon dal destino dietro il monte. … Con le scarpe consunte… Continua a leggere

Vota:

“Destino (guerra in Siria)” di Adele Libero

    Sento l’amaro in bocca, m’assale la nausea per l’Uomo, vorrei essere pesce, scimmia, delfino, una rosa, un susino. … Non accetto tra il genere umano chi calpesta un  bambino, figlio di… Continua a leggere

Vota: