Archivio tag: doni

dicembre, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

dicembre, dell’anno, è il mese conclusivo si tirano le somme, si fa un consuntivo degli eventi accaduti, dei momenti vissuti; dicembre è il “mio” mese per eccellenza non ha rivali, sbaraglia la concorrenza…… Continua a leggere

Vota:

ringraziare l’UniVerso, composizione in versi quadrisillabici di Daniela Domenici

https://danielaedintorni.com/2019/09/29/la-mia-immensa-gratitudine-composizione-in-rima-alternata-e-baciata-di-daniela-domenici/ https://danielaedintorni.com/2019/08/18/sedoka-dellessere-grata-di-daniela-domenici/ https://danielaedintorni.com/2019/06/08/alluniverso-sono-sempre-grata-in-rima-baciata-e-alternata-di-daniela-domenici/ si dovrebbe ringraziare ogni giorno l’UniVerso per i doni che ci manda e portarli, regalarli, a chiunque, con sorrisi, sulla strada della Vita

Vota:

dì denso, breve tautogramma in D di Daniela Domenici

dì denso di dialoghi determinanti di decisioni drastiche, di dubbi dissolti … di dolci doni…

Vota:

sedoka dell’essere grata, di Daniela Domenici

perennemente grata all’UniVerso per i doni che mi ha dato e per gli ostacoli che ha posto sul mio cammino e che mi fanno migliorare

Vota:

haiku del grato stupore, di Daniela Domenici

grato stupore per i doni avuti ora e sempre

Vota:

stupore, petit onze di Daniela Domenici

stupore perenne meraviglia verso i doni che la vita offre gratitudine

Vota:

all’Universo sono sempre grata, in rima baciata e alternata, di Daniela Domenici

all’Universo sono sempre grata per i doni di cui m’ha inondata e l’ennesima ingratitudine sarà, anche stavolta, archiviata, sulla via della…beatitudine che ne è, purtroppo, lastricata; quest’episodio più recente non mi ha fatto… Continua a leggere

Vota:

partorirsi, in versi di otto sillabe con enjambements e allitterazioni in R, di Daniela Domenici

partorirsi, far nascere una nuova sé diversa che si ama, è leggera, senza scorie, che sorride alla vita e ringrazia per i doni ricevuti, i dolori già sofferti per diventare un’altra…

Vota:

la nostra amica befana, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

La nostra amica befana, un po’ stanca, poveretta, è una signora ormai anziana e vorrebbe una Lambretta perché le calze deve lasciare anche quest’anno e non è più così facile volare senza far… Continua a leggere

Vota: