Lo strano caso di Elia Coen, di David Leone, recensione di Daniela Domenici

Ho “conosciuto” virtualmente per la prima volta il mio concittadino, ormai da anni americano, David Leone due anni e mezzo fa leggendo e recensendo la sua prima opera https://danielaedintorni.com/2014/10/06/confessioni-di-un-mammone-italiano-di-david-leone-mauro-pagliai-editore-recensione-di-daniela-domenici/ e l’ho “ritrovato” esattamente… Continua a leggere

Vota: