Questa sera “Sorelle di sangue” al teatro Dante di Campi Bisenzio

sorelle di sangue

Campi Bisenzio, 19 novembre 2013 – “Sorelle di sangue” arriva al teatro Dante venerdì 22 novembre. A portare in scena questo lavoro la Compagnia Teatrale “Salto nel buio” di Campi Bisenzio che quest’anno è stata inserita nella rassegna “Autunno al Dante”.

Silvia Gori e Sabrina Mallano sono le due attrici che lavorano su un testo scritto da Emanuele Vacchetto e liberamente adattato da Paolo Spannocchi. La storia è molto originale. Due sorelle siamesi, attaccate per il fondoschiena, pianiste, girano il mondo suonando nei più importanti teatri allo scopo di accumulare la cifra che servirà loro per subire l’operazione che le staccherà definitivamente. Una sorella però ingannerà l’altra, drogandola e svelando al pubblico la tresca che aveva col medico che farà loro l’operazione. L’inganno però svanirà quando, dopo un anno dall’operazione di distacco, la sorella traditrice tornerà dalla sorella tradita; si renderanno conto di non poter stare l’una senza l’altra.

La narrazione della storia è continuamente sottolineata da un filo conduttore musicale in stile anni ‘40/‘50 (brani di Alma Cogan, The Stargazers, Ella Fitzgerald e altri) con l’eccezione dell’operazione chirurgica, rappresentata come se si trattasse di un video musicale “dal vivo”, sulle note di “Siamese Twins” dei The Cure. Ci sono inoltre tre momenti di piano suonato a quattro mani, in finzione scenica. Nel “contro-finale” ci sarà la videoproiezione del video “Evelyn Evelyn” del gruppo omonimo.

di M. Serena Quercioli