Lise Meitner, la madame Curie tedesca secondo Albert Einstein, da me tradotto e rielaborato

 lise meitner

Lise Meitner nacque il 7 novembre 1878 a Vienna in Austria, uno di otto figli. Sin da bambina ebbe un grande interesse in matematica e fisica e all’età di 23 anni frequentò l’università di Vienna dove si laureò in fisica nel 1906.

Lisa si spostò a Berlino nel 1907 diventando l’assistente di chimica di Wilhelm Ostwald. Là testò le radiazioni alpha e beta e sviluppò “the recoil method” per condurre i suoi esperimenti.

Nel 1914 Lise stava lavorando col suo partner Otto Hahn quando lui fu richiamato per la prima guerra mondiale. Lise scelse di scrivere articoli per la Brockhaus Encyclopedia quando lui se ne andò ma fu costretta a interrompere quando l’editore scoprì che era una donna e non avrebbe pubblicato I suoi articoli. Così nel luglio 1915 Lise divenne un tecnico dei raggi x per lo sforzo bellico. Comunque presto si ammalò di nostalgia e tornò a Berlino nel 1916 dove iniziò a cercare di scoprire l’elemento nella tavola periodica che era tra il torio e l’uranio. Hahn ritornò per un breve periodo e insieme, nel 1918, scoprirono l’elemento a lungo atteso: il protactinium.

Nel 1923 Lise divenne una docente nel dipartimento di fisica dell’università di Berlino, la prima donna in questo ruolo. Vinse il premio Leibniz e il Leiben e ricevette anche la nomination per il premio Nobel per dieci anni consecutivi.

Nel 1933 Hitker iniziò ad avere il controllo della Germania e Lise iniziò a temere per la sua vita e il suo lavoro perché era ebrea. Comunque si rifiutò di lasciare i suoi studi perché credeva di essere protetta dalla sua ascendenza austriaca. Così lei e Hahn iniziarono a cercare elementi sull’uranio nel 1934. Ma il 12 marzo 1938 Hitler invase l’Austria e lei divenne soggetta alle leggi del Terzo Reich.

Invece di far rimanere Lise in Germania Hahn e i suoi amici progettarono la sua fuga che lei mise in atto il 12 luglio e continuò a lavorare con Hahn comunicando via lettera. Comunque non potè avere il suo nome su nessuna pubblicazione perché era una fuggiasca così Hahn ricevette tutti i complimenti della loro collaborazione.

Insieme Hahn e Lise scoprirono la fissione, la separazione del nucleo degli atomi (e perciò la formazione di un elemento diverso) bombardando i nuclei con i neutroni. Nel 1946 Hahn da solo ricevette il premio Nobel per la scoperta della fissione. Comunque lui le tributò un omaggio nel suo discorso di accettazione lodando il suo grande ruolo nella scoperta e dette a Lise tutto il denaro del premio.

Lise morì nel 1968 e nel 1992 in suo onore l’elemento 109 fu chiamato Mieternium.

http://www.angelfire.com/anime2/100import/meitner.html