Tutte le Sindache della Calabria dopo l’8 giugno 2014, resoconto di Daniela Domenici

 donne-in-politica1

Dopo la Puglia e la Basilicata tocca alla Calabria. In queste regione il numero delle Sindache in carica è quasi raddoppiato in soli due anni, nella mia analisi del 2012 erano 18, oggi sono 30. La parte del leone la fa la provincia di Cosenza con 15 Sindache, poi quella di Reggio Calabria che ne ha 5, quella di Catanzaro e di Vibo Valentia con 4 e quella di Crotone con 2.

Ecco le 30 città:

  • Rosarno (RC)
  • Amantea (CS)
  • San Marco Argentano (CS)
  • Lattarico (CS)
  • Decollatura (CZ)
  • Castiglione Cosentino (CS)
  • Zumpano (CS)
  • Stalettì (CZ)
  • Dinami (VV)
  • Parenti (CS)
  • Spezzano Piccolo (CS)
  • Francavilla Angitola (VV)
  • Roseto Capo Spulico (CS)
  • San Nicola Arcella (CS)
  • Caccuri (KR)
  • Santo Stefano di Rogliano (CS)
  • San Benedetto Ullano (CS)
  • Paterno Calabro (CS)
  • San Sostene (CZ)
  • Parghelia (VV)
  • Pizzoni (VV)
  • Cerenzia (KR)
  • Santa Cristina d’Aspromonte (RC)
  • Pedivigliano (CS)
  • Canna (CS)
  • Canolo (RC)
  • Ferruzzano (RC)
  • San Floro (CZ)
  • Agnana Calabra (RC)
  • Serra d’Aiello (CS)

Da www.comuniverso.it