“Fiori del deserto (la famiglia)” di Adele Libero

 

 la famiglia

 

M’han detto che non possono sbocciare

i fiori blu nell’arido deserto,

laddove i sentieri sono sale

e il sole fa morir tutte le viole.

La madre che cammina con la figlia,

al pozzo attinge l’acqua e porta a casa,

la piccolina aiuta, o meraviglia,

già corre qua e là senza riposo.

Il padre è fuori, a cercar lavoro,

da tempo non lo sanno se è arrivato,

in quella terra da tempo sognata

e dove il tempo forse si è fermato.

Ma loro due già sono una famiglia,

la notte lei si stringe al piccol seno,

e contano le stelle ad una ad una,

pensando a chi da loro è lontano.

Non s’annaffiano fiori nel deserto,

l’acqua preziosa si trattiene in bocca,

ma dentro al cuore ci sono farfalle

e in quattro mani forse un fiore sboccia.