Un altro esempio di ottima sanità pubblica, resoconto di Daniela Domenici

 202334404-678ef8e9-7a54-4f52-8bfa-69a6e3151992

Sono appena rientrata dall’ospedale fiorentino San Giovanni di Dio dove ho avuto la fortuna di ricevere, ancora una volta, un’accoglienza e un’assistenza veloce, umana e altamente professionale.

Come chi mi segue da tempo in questo mio sito sa il mio ginocchio destro da un po’ di tempo mi dà qualche problema; lo scorso 13 giugno mentre mi trovavo a Bari per motivi di famiglia il suddetto ha deciso di “mollarmi” e sono stata ricoverata due giorni nel reparto ortopedia del Sam Paolo di Bari dove ho ricevuto calore umano e professionalità da parte del personale paramedico e medico.

Sembrava che fosse sulla via della guarigione ma ieri ha pensato di “mollarmi” nuovamente nonostante il tutore e allora stamattina ho pensato di andare al pronto soccorso dell’ospedale a me più vicino, Torregalli.

Mel giro di meno di un’ora una gentile infermiera mi hanno fatto l’accettazione, sono stata portata agli ambulatori dove un altrettanto gentile dottoressa, che con molta correttezza (altrimenti detta deontologia professionale) mi ha dichiarato di essere specializzato in altri campi, ha subito telefonato a un suo collega ortopedico che nel giro di pochi minuti ci ha raggiunte; mi ha fatto una visita completa e dettagliata, ha stilato un altrettanto dettagliato referto (quasi totalmente scevro dalla terminologia “medichese”) e ha risposto a tutte le mie domande con professionalità condita da un calore umano che ho subito “riconosciuto” provenire dal profondo sud. Non ho riconosciuto l’accento esatto e lla mia domanda ha risposto di essere pugliese…com’è piccolo il mondo: dal San Paolo di Bari a un ortopedico pugliese a Firenze!!!