Questione di atteggiamento, da “Avrah Ka Dabra – Creo quel che dico” di Dario Canil

avrah-ka-dabra-creo-quel-che-dico-100266

Questione di atteggiamento,
questione di come ti senti dentro,
consciamente e inconsciamente.

«Tu accetti solo l’amore che pensi di meritare.
Tu accetti solo la felicità che pensi di meritare.
Tu accetti solo la salute che pensi di meritare.
Tu accetti solo la prosperità che pensi di meritare. Etc., etc.

Tutto dipende dal tuo stato interiore. La tua vita affettiva corrisponde al tuo stato interiore. La tua felicità corrisponde al tuo stato interiore. La tua salute corrisponde al tuo stato interiore. La tua ricchezza corrisponde al tuo stato interiore.

L’universo è abbondanza infinita, ce n’è per tutti. Tutto dipende dal tuo stato interiore, infatti anche se il sistema ci sta bombardando in modo terroristico con le credenze sulla crisi, persino in questo periodo qualcuno che interiormente rifiuta l’idea di crisi ha notevole successo. Non esiste nulla là fuori, la crisi è soltanto dentro. Una idea poco felice sostenuta collettivamente.

Puoi applicare questo principio a qualunque cosa.
Tu non sei solo perché non hai amici, ma non hai amici perché ti senti solo dentro.

Tu non sei infelice perché non hai gioia, ma non hai gioia in te perché ti senti infelice.

E in ultima analisi consciamente o inconsciamente, tu scegli di sentirti come ti senti!»

 

Advertisements