La vittoria del NO, la Costituzione e l’ex premier, di Daniela Domenici

costituzione_italiana

Il referendum ha dato

ieri un netto risultato

assolutamente incontestabile:

la Costituzione è intangibile.

Fu il risultato del lavoro congiunto e coerente

di tante donne e uomini della Costituente

che insieme provarono a creare

una Costituzione per far diventare

l’appena nata italiana Repubblica

una nazione attenta alla “res publica”.

Su qualche miglioramento si può discutere

ma non arrivare, per arroganza, a stravolgere;

l’ultimo esempio di sbeffeggiante ignoranza

l’ha dato ieri al seggio con la sua tracotanza:

speriamo che le odierne dimissioni

gli diano tani spunti di riflessioni.