elezioni provinciali: a Brescia 3 donne elette

logo-elezioni2017

Il Partito democratico mantiene e rafforza la maggioranza in consiglio provinciale a Brescia. Questo l’esito del voto per il rinnovo dei 16 consiglieri. Ha votato il 76,7% degli aventi diritto tra sindaci e consiglieri comunali. Su sedici posti il Pd ne ottiene otto oltre alla presidenza che resta nelle mani di Pierluigi Mottinelli. Stabili i consensi di Forza Italia, Lega e Area Popolare.

I nuovi consiglieri (in molti casi «vecchi», nel senso di riconfermati) sono Mariateresa Vivaldini («Con i Comuni per Brescia e provincia»), sindaco di Pavone Mella; Nicoletta Benedetti («Comuni in Provincia»), consigliere comunale a Cologne; Mattia Zanardini e Giovanmaria Flocchini (Lega Nord), il primo assessore a Sale Marasino, l’altro sindaco di Pertica Alta; Marco Apostoli («Provincia bene Comune»), consigliere comunale a Rezzato; Alessandro Mattinzoli, Isidoro Bertini e Gianluca Raineri per Forza Italia, il primo sindaco di Sirmione, coordinatore provinciale di Fi e vicepresidente della Provincia nell’ultimo biennio, il secondo primo cittadino di Manerba del Garda, il terzo consigliere a Magasa.

Ben otto i rappresentanti della lista «Comunità e territorio»: Fabio Capra e Diletta Scaglia, consiglieri in Loggia, Filippo Ferrari, vice sindaco di Mairano, Antonio Bazzani, sindaco di Bovezzo, Gianbattista Groli, sindaco di Castenedolo, Gianpiero Bressanelli, sindaco di Sellero, Diego Peli, consigliere a Concesio, e Andrea Ratti, sindaco di Orzinuovi. Undici le riconferme: Vivaldini, Zanardini, Flocchini, Benedetti, Mattinzoli, Raineri, Bazzani, Groli, Bressanelli, Peli e Ratti. Hanno votato in 1.935. L’affluenza si è attestata sulla percentuale del 76,66 per cento, inferiore al circa 80 per cento che era stato registrato nell’ottobre 2014, quando oltre ai consiglieri fu scelto il nome del presidente della Provincia.

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/elezioni-provinciali-2017-risultati-e-nomi-dei-consiglieri-eletti-2616718/

Annunci