elezioni provinciali: a Isernia 1 sola donna eletta

logo-elezioni2017

Cinque consiglieri eletti per il centrosinistra e cinque per il centrodestra, con un’affluenza alle urne dell’80%, 469 aventi diritto tra sindaci e consiglieri comunali, e una prevalenza del centrosinistra di 134 voti. Questo il risultato delle elezioni provinciali a Isernia. Due le liste in campo: “Insieme per la Provincia di Isernia” (centrosinistra), sostenuta dal presidente della provincia Lorenzo Coia, e dal governatore del Molise, Paolo di Laura Frattura, ha ottenuto 217 voti. Una quarantina in più di “Insieme per il Molise – Coscienza Civica” (centrodestra), sostenuta dall’ex governatore Michele Iorio e dal fondatore di Coscienza Civica Massimo Romano – che ha ottenuto 173 voti. Con i calcoli per l’espressione del voto ponderato, che dà un peso diverso ai 52 comuni della provincia, il risultato finale è stato di parità (5 a 5) in termini di rappresentanti in seno al consiglio provinciale.

Gli eletti sono: per il centrosinistra Mike Matticoli, Nicolino Colicchio, Cristofaro Carrino, Daniela Saia, Fabrizio Tombolini. Per il centrodestra: Gianni Fantozzi, Salvatore Azzolini, Pasquale Barile, Giovanni Tesone, Roberto Amicone.

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/elezioni-provinciali-2017-risultati-e-nomi-dei-consiglieri-eletti-2616718/