Divina Passione, di Adele Libero

 

 

Incedi con la morte sulle spalle,

delle Tue orme sanguina la terra,

il capo abbandonato al suo destino

quando un Dio impone quel cammino.

 

Intorno il mondo con il suo peccato,

le miserie, le invidie e i fuochi d’odio,

s’illumina soltanto alla Tua morte,

quando su al Cielo l’Urlo giunge forte.

 

Ma se adesso tornasse alla Sua casa,

se i veleni bevesse in Palestina,

se in Siria addormentasse le Sue ossa

anche Iddio vorrebbe nuova fossa.

 

Advertisements