haiku 265, di Daniela Domenici

giorno confine

tra il prima e l’ora

reinventarsi

Annunci