accadde…oggi: nel 1938 nasce Vanda Milano

2014 – Feltre piange Vanda Milano. La 75enne, ex psichiatra e prima parlamentare bellunese donna eletta tra le fila del Partito Comunista, era vedova di un altro onorevole, nonché imprenditore, Paolo De Paoli. Lascia il figlio Luca, cantante e titolare del negozio “Lo stanzone”.
L’Usl 2 partecipa al dolore della famiglia «ricordando la preziosa professionalità della quale l’azienda e la psichiatria feltrina hanno potuto godere». Ma a esprimere il proprio cordoglio è anche il Pd: «Indimenticabile il suo impegno civile e sociale in parlamento: per ridare opportunità e dignità alle persone affette da malattie mentali dopo secoli di negazione dei loro diritti. Ma la sua determinazione la manifestò anche nel ruolo di consigliere comunale, senza mai arrocarsi in atteggiamenti di sterile contrapposizione ma cercando sempre di apportare utili contributi per il bene della propria comunità». Tono ricco di commozione quello del consigliere comunale Ezio Lise che ricorda quando, ancora ragazzo, sedeva in Consiglio con la Milano: «Per me è stata una grande maestra, dalla profonda intelligenza politica. Ricordo con particolare orgoglio quando Enrico Berlinguer la volle tra gli esperti per la predisposizione della nuova legge sui manicomi. Una normativa presa ad esempio da tutta Europa». «Vanda Milano – sottolinea il consigliere regionale Dario Bond – è stata una donna, politica e grande professionista di riferimento. La sua è stata una vita in trincea, vissuta con passione e forti ideali». Il funerale si svolgerà oggi in forma civile, alle 15, al cimitero di Feltre.

https://www.ilgazzettino.it/home/la_citta_piange_vanda_milano-378176.html

http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2014/04/18/news/morta-l-ex-parlamentare-milano-1.9075998?refresh_ce

http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2016/09/06/news/una-mostra-per-ricordare-vanda-milano-1.14072937

Annunci