Il primo gender museum in Ucraina, da me tradotto e rielaborato

 

Il primo gender museum in Ucraina e nell’Europa orientale aspira all’educazione di genere, al rafforzare i link culturali tra l’Ucraina e le altre nazioni, al consolidamento del movimento delle donne, ad attrarre l’attenzione dei/lle giornalisti/e e della comunità verso le tematiche sulle donne e sul genere. Lo scopo del progetto è di convertire il “Gender Museum” in un’incubatrice di progetti di genere e in un centro per la leadership delle donne e per un’istruzione innovativa in Ucraina.

Sfida

L’Ucraina è una società patriarcale con violenze familiari, discriminazioni di genere e molestie sessuali nei luoghi di lavoro, ha il 30% di gender pay gap, un’esigua rappresentanza di donne in politica (9,5% in parlamento), omofobia, ecc. l’istruzione ufficiale e i media promuovono solo due principali ruoli di genere per le donne: madre e casalinga o splendide giovani Barbie. Le giovani donne hanno bisogno di più informazione sui ruoli di genere e sulle opportunità er un’autorealizzazione nella vita futura.

Soluzione

La collezione del museo comprende circa 3.000 opere da diverse parti dell’Ucraina e da altre nazioni. Ci sono documenti, libri, manuali scolastici, giocattoli, CD, oggetti personali di persone che trattano le tematiche di genere, souvenirs, veri strumenti del lavoro femminile, foto, ecc. il Museo fornisce attività di istruzione sulle tematiche di genere usando metodi interattivi e visualizzazione sui diversi problemi di genere.

Impatto a lungo termine

Ancora oggi il Museo attrae esperti/e di genere e volontari/e che disseminano le idee sull’uguaglianza di genere nella regione. Nel futuro sarà un’incubatrice di progetti di genere e un centro per la leadership delle donne e un centro per un’istruzione innovativa in Ucraina che crea nuovi approcci e idee, reagisce alla nuova situazione e sfida e fornisce una visione moderna delle relazioni di genere per la gioventù ucraina.

https://www.globalgiving.org/projects/the-first-gender-museum-in-ukraine/

http://savegendermuseum.com/

 

 

 

Annunci