alle donne…di Nuccia Isgrò

Alle spose bambine
che dell’amore nulla sanno,
vivono nel timore di uomini
che della tenerezza hanno perso la strada.

Alle figlie maltrattate
che nelle famiglie
non conoscono amore,
ma solo abusi perpetrati da adulti
nascosti dietro le proprie brame.

Alle madri timorose di tutto
prive di un sorriso,
delle carezze sanno solo il ricordo
di brutalità è fatta la loro realtà.

Alle donne violate
vissute come preda,
dell’ uguaglianza non hanno certezza,
sperano in un un oblio che aiuti a sopravvivere.

Alle lavoratrici che faticano
pur sapendo che il proprio lavoro
sarà solo ovvio eppure continuano a lottare
per dimostrare chi sono.

Alle donne d’ogni età
che s’appigliano alla forza, al coraggio, all’amore,
perché sanno d’essere grembo
di ogni futura umanità.

Viva le donne!

Annunci