giugno, acrostico del vento di Adele Libero

Giù al mare si respira il vento nuovo,
intenso amico delle mie mattine,
un alito che viene dall’Oriente,
gentile portatore di leggende.
Nel suo profumo pare di viaggiare
ovest o est, il senso è non restare