i voltagabbana, di Loredana De Vita

Turncoats

Chi sono i voltagabbana? I voltagabbana sono traditori, sono quelli che vogliono conservare per sé la presunzione di cambiare i termini di ogni problema o situazione allo scopo di averne un tornaconto.

I voltagabbana producono una confusione destabilizzante il cui scopo è duplice: da una parte il suo risultato è creare scontento e disagio al punto che le persone decidano di abbandonare la contesa e lasciar fare agli altri quello che gli pare; dall’altra parte si crea una profonda perdita di fiducia in qualsiasi istituzione e si pensa di essere condannati a qualsiasi cosa accada.

Entrambi questi atteggiamenti giocano a favore di coloro che non hanno idee né messaggi da costruire eccetto creare per se stessi la propria isola di potere. Se gli chiedessimo per chi stanno lavorando, risponderebbero di certo per le persone, tuttavia, le persone non riescono a percepire il bene delle loro azioni. Se gli chiedessimo quale società hanno intenzione di costruire, risponderebbero di certo che hanno intenzione di costruire una società in cui ogni persona possa vivere secondo i propri diritti, tuttavia, la condizione che le persone vivono è peggiorata e l’unico sviluppo che ciascuno può osservare è l’ampliamento dell’odio e della paura di contro alla loro arroganza.

I voltagabbana non si stanno prendendo cura di noi, ma di se stessi. I voltagabbana non stanno creando il futuro, essi stanno distruggendo il presente. I voltagabbana hanno fatto della vita un pastiche, la nostra vita. Essi stanno mischiando tra loro idee che non hanno una reale congruenza e che appaiono come una giustapposizione di teorie, parole e azioni il cui unico scopo è di generare potere, il loro potere.

Dove sono finite le promesse di senso? Nessuno lo sa. I voltagabbana risponderebbero che loro erano innocenti quando stavano creando dall’odio un mondo nel quale nessun dissenso fosse consentito a meno che non fosse in loro favore. I voltagabbana hanno confuso le menti a tal punto con lo scopo di ottenere la nostra stanchezza. Stanno operando una spettacolarizzazione di se stessi, ma non si stanno prendendo cura di noi.

Per quanto stanchi siamo, DOBBIAMO essere consapevoli che se non combattiamo la loro  stoltezza ci ritroveremo nel pericolo e nel rischio di dimenticare di dare un significato alla nostra vita e una voce alla nostra coscienza.

I voltagabbana sono ciò che sono: burattini. Cambiamo lo spettacolo e ritorniamo alla dignità all’onestà in politica come in qualsiasi argomento che riguardi l’essere umano.

Annunci